Joe Mantegna, Shemar Moore, Kirsten Vangsness, AJ Cook, Thomas Gibson
Joe Mantegna, Shemar Moore, Kirsten Vangsness, A.J. Cook e Thomas Gibson sono i cinque attori di Criminal Minds ancora in attesa del rinnovo del loro contratto per l’ipotetica nona stagione

Il crime drama di lunga data della CBS Criminal Minds sta di nuovo aspettando l’ultimo momento per mettere al sicuro il cast (e in questo caso il rinnovo dell’intera serie) per la prossima stagione. Ho appreso che dopo una lunga pausa nelle discussioni, le star di Criminal Minds Thomas Gibson, Joe Mantegna, Shemar Moore, Kirsten Vangsness e A.J. Cook, i cui contratti sono scaduti alla fine di questa stagione, hanno ricevuto le offerte finali dai produttori ABC Studios e dalla CBS venerdì. Ho sentito che gli studi e la rete hanno puntato l’orologio sulle negoziazioni, che devono concludersi entro domani perchè la serie possa essere rinnovata. Ho anche saputo che Gibson e Mantegna, la cui nuova firma è considerata cruciale per il rinnovo, sono vicini all’accordo, sebbene le fonti avvisano che non è ancora stato fatto alcun contratto, mentre Moore è ben immerso nelle negoziazioni, ma ben lontano per quanto riguarda l’aspetto economico.

Nel frattempo, sono venuto a conoscenza del fatto che le apprezzate Vangsness e Cook hanno rifiutato le offerte, e con il tempo in scadenza, non è chiaro se le due torneranno nella prossima stagione. Mi è stato detto che le due, che stanno negoziando insieme, hanno deciso di prendere posizione sul trattamento dei membri del cast di sesso femminile nello show, dal momento che le due sono state consistentemente pagate meno della metà di quanto invece percepiscono i loro colleghi uomini — non solo le star Gibson e Mantegna. Con le nuove offerte che di nuovo le mettevano al di sotto degli altri membri del cast, credo che Vangsness e Cook vogliano andar via se non ottengono la stessa paga dei colleghi.

Gli ABC Studios e la CBS erano già stati messi alla prova sul modo in cui sono stati trattati i membri femminili del cast di Criminal Minds quando hanno licenziato la Cook nel 2010 e ridotto gli episodi di Paget Brewster, lasciando la Vangsness come l’unico membro a tempo pieno che rimaneva nel cast. La Cook e la Brewster in seguito sono state riassunte, in parte a causa della sollevazione di massa dei fan. In aggiunta alla Vangsness e alla Cook, l’attuale cast di Criminal Minds include un altro membro femminile, la nuova aggiunta Jeanne Tripplehorn, che non ha sviluppato un certo seguito. Criminal Minds ha fatto un passo avanti nel rinnovo la scorsa settimana quando gli ABC Studios hanno firmato un contratto con lo showrunner Erica Messer. Portare a bordo Gibson e Mantegna con ogni probabilità assicurerà una nona stagione, ma la domanda è se comprenderà Penelope e J.J.

Fonte: Deadline Hollywood

 

Thomas Gibson e Joe Mantegna vicini al contratto per tornare in ‘Criminal Minds’ ma Kirsten Vangsness e A.J. Cook potrebbero non tornare

4 pensieri su “Thomas Gibson e Joe Mantegna vicini al contratto per tornare in ‘Criminal Minds’ ma Kirsten Vangsness e A.J. Cook potrebbero non tornare

  • 7 Maggio 2013 alle 13:41
    Permalink

    Scusate ma Il dottor Spencer che fine farà?

    • 7 Maggio 2013 alle 22:37
      Permalink

      Matthew Gray Gubler ha già il contratto per l’ipotetica nona stagione e così anche Jeanne Tripplehorn, quindi loro dovrebbero esserci senza dubbio.

  • 8 Maggio 2013 alle 16:32
    Permalink

    No, per favore, Garcia no!!
    Posso sopportare JJ, in fondo un distacco in passato già è avvenuto, ma Penelope proprio no!!

  • 12 Maggio 2013 alle 12:23
    Permalink

    Io invece ero gia pronto a gioire per la dipartita dell’ODIOSA, INUTILE E INSOPPORTABILE garcia, forse il peggior personaggio che abbia mai visto, ma leggo che purtroppo tornerà, beh speriamo che venga uccisa da qualche SI

I commenti sono chiusi.