Luke Perry
Luke Perry nei panni di Benjamin Cyrus, il leader di una setta, in una puntata della quarta stagione di Criminal Minds

Nel rendere omaggio al trecentesimo episodio della serie, Criminal Minds ha escogitato un modo speciale per ringraziare i fan che lo seguono dalla prima puntata del 2005.

Il produttore esecutivo Erica Messer spiega in esclusiva a EW che si dedicherà ad “una grande ricerca sulla storia della serie nel trecentesimo episodio, sin dai primi istanti. Anche quando normalmente avremmo fatto un ‘nei precedenti episodi di Criminal Minds,’ teniamo invece una piccola lezione di storia sull’attuale squadra dello show.”

Questo significa anche riportare in scena molti visi dal lungo corso del telefilm, incluso Luke Perry nel ruolo di Benjamin Cyrus, il leader di una setta. In origine era apparso nell’episodio “Fede Cieca” della quarta stagione.

Sappiamo quello che state pensando: È morto, giusto? Forse. Forse no… almeno per la prima puntata della quattordicesima stagione. E non sarà l’unico “ospite” a sorpresa. Aspettatevi molti visi familiari in questo episodio.

“Si tratta di riconoscere il talento e la storia di quelle persone,” sottolinea Messer, prima di aggiungere, “La trama avrà senso.”

Per chi ha perso traccia di dove si sia conclusa la scorsa stagione di Criminal Minds, Reid (Matthew Gray Gubler) e Garcia (Kirsten Vangsness) erano in pericolo, e la squadra si stava affrettando per salvarli dall’essere le prossime vittime del loro ultimo S.I.

Criminal Minds ritorna mercoledì 3 ottobre alle 22 sulla CBS.

Fonte: Entertainment Weekly

Criminal Minds mostrerà Luke Perry nella prima puntata della stagione