Il boss di Criminal Minds spiega il colpo di scena finale e i piani per la dodicesima stagione

Spencer Reid, Jennifer Jareau e David Rossi
Matthew Gray Gubler, A.J. Cook e Joe Mantegna in una scena del finale dell’undicesima stagione

[ATTENZIONE: La seguente storia contiene spoiler sul finale di stagione di Criminal Minds andato in onda mercoledì. Leggete a vostro rischio.]

La BAU ha un déjà vu nel peggior modo possibile.

Dopo che Hotch (Thomas Gibson) viene arrestato dalla SWAT per aver presumibilmente organizzato un attacco, nel finale dell’undicesima stagione di Criminal Minds di mercoledì, le tracce portano al figlio di Antonia Slade (Frances Fisher), Asher (Patrick Bristow), e niente di meno che al Signor Graffio, Peter Lewis (Bodhi Elfman), che ha testimoniato contro Hotch per incastrarlo. Ma la vera mente del piano è Eric Rawdon (Jonathan Camp), un anarchico in prigione, di cui Hotch aveva presentato in corte un profilo e che ha disperatamente cercato di far saltare in aria delle città per anni. Questi progetta un’evasione, che porta Lewis (Aisha Tyler) di nuovo faccia a faccia con Ennis (David L.M. McIntyre), ma la BAU sventa l’evasione e anche un tentativo di esplosione ad opera dei galoppini di Rawdon.

Ma proprio quando sembra che sia finita, la cena nel giardino di Rossi (Joe Mantegna) viene interrotta: ci sono state altre tre evasioni orchestrate dai complici di Rawdon in altri tre stati. Le minacce sotto forma di bomba sono state fermate, ma tredici serial killer, tra cui Peter Lewis, sono a piede libero. “Dobbiamo catturarlo di nuovo,” dice Hotch, “insieme ad altri dodici assassini.”

Sì, questa sarà la vostra (ancora non ufficiale) dodicesima stagione. Ri-arrestare S.I. potrebbe sembrare ridondante, ma non lo è più del prenderne uno nuovo ogni settimana in quarantadue minuti. Anche se prima d’ora Criminal Minds ha fatto archi più lunghi o anche della durata di un’intera stagione, questa sarà la prima volta in cui lo show tenterà un approccio seriale — un rinfrescante cambio di passo per una macchina ben oliata, che permetterà anche di andare a pescare nell’ampia panchina di vecchi cattivi inquietanti.

“Era qualcosa per cui Breen [Frazier] ed io eravamo molto eccitati,” dice a TVGuide.com lo showrunner e produttore esecutivo Erica Messer, che ha co-sceneggiato l’episodio con Frazier. “Ovviamente ogni volta che il nostro team è in pericolo, è sempre divertente e drammatico … ma questo era un modo differente di esplorarlo, con una posta in gioco molto differente, e dà l’avvio a qualcosa di nuovo ed esaltante per il prossimo anno, qualcosa che non abbiamo mai fatto prima.”

Quindi come sarà la prossima stagione? Chi altro c’è in questa dozzina abbondante di S.I.? Quando verrà sostituito Morgan (Shemar Moore)? E quando sapremo ufficialmente del rinnovo per la dodicesima stagione? La Messer risponde alle nostre scottandi domande qui sotto.

(altro…)

Mega Buzz: c’è amore nell’aria (di nuovo) per Rossi?

David Rossi
Joe Mantegna nei panni di David Rossi in una scena di Criminal Minds

Rossi ha fatto voto di non risposarsi mai più dopo i suoi tre divorzi in Criminal Minds, ma una vecchia fiamma potrebbe fargli cambiare idea.

Adesso che Rossi (Joe Mantegna) e sua figlia Joy (Amber Stevens) hanno stabilito un’ottima relazione, sua madre, Hayden (Paulette Ivory), ovvero la seconda ex signora Rossi, potrebbe fare un’apparizione nel corso di questa stagione. E una volta che ciò accadrà, la scintilla potrebbe scattare di nuovo tra i due ex amanti.

“Dal momento che Joy è in scena, abbiamo pensato di far vedere anche sua madre,” ci dice lo showrunner Erica Messer. “Non abbiamo ancora definito tutti i dettagli … ma è stato sicuramente tra i nostri argomenti di discussione. Sarebbe una bella cosa per Rossi, a questo punto della sua vita, trovare davvero la felicità che cercava così tanto quando era più giovane.”

Nessuna parola ancora su quando incontreremo Krystall (N.d.T.: La donna citata da Rossi nell’episodio 11×03).

Criminal Minds va in onda il mercoledì sulla CBS.

Fonte: TV Guide

Il boss di Criminal Minds sulla grande morte e perchè doveva accadere

Kirsten Vangsness AJ Cook
Kirsten Vangsness e A.J. Cook in una scena dell’episodio 10×13

[ATTENZIONE: La seguente storia contiene spoiler sull’episodio dello scorso mercoledì di Criminal Minds. Leggete a vostro rischio.]

Mentre Criminal Minds ha seguito dei flashback per tornare all’inizio della BAU, è giunta la fine per Gideon.

Sette anni e mezzo dopo essere uscito da quel piccolo ristorante ed essere andato via verso il tramonto, Gideon (Mandy Patinkin) è stato ucciso nell’episodio di mercoledì. Nei minuti iniziali, la BAU — compreso uno sconfortato Reid (Matthew Gray Gubler) e il figlio di Gideon, Stephen (James Lentzsch), che il pubblico non aveva mai visto fino a questo momento — si riunisce alla baita di Gideon, dove qualcuno ha sparato e ucciso il loro ex leader. Ma prima di esalare l’ultimo respiro, Gideon ha sparato un colpo ad uno dei suoi quadri di uccelli, gesto che Rossi (Joe Mantegna) capisce essere un indizio.

(altro…)

Mega Buzz rivela ulteriori dettagli sul tredicesimo episodio

SpoilerHo bisogno di maggiori dettagli sui flashback del giovane Gideon in Criminal Minds! — Michael 
Non possiamo confermare se Gideon e Rossi sfoggeranno pantaloni scampanati e baffi tipici degli anni ’70, ma possiamo assicurare che il caso del passato è rimasto irrisolto perché la BAU era a corto di personale ed appena nata. “Pensavano di averlo risolto e che stavano per prendere il cattivo,” ci dice il produttore esecutivo Erica Messer. “Ma lui è uscito dagli schemi, e loro hanno dovuto [lasciar perdere e andare avanti], quindi li perseguita ancora ai giorni nostri.” Come se Gideon avesse bisogno di un altro caso da cui essere torturato, giusto?

Fonte: TV Guide

Esclusivo in Criminal Minds: Ben Savage interpreterà un giovane Gideon

Ben Savage e Mandy Patinkin
Ben Savage vestirà i panni di un giovane Jason Gideon (nel tondo come lo abbiamo visto interpretato da Mandy Patinkin)

Gideon ritorna! In un certo senso. Ben Savage interpreterà una giovane versione del personaggio di Mandy Patinkin in Criminal Minds più avanti nel corso di questa stagione, rivela in esclusiva TVGuide.com.

Il tredicesimo episodio — che è stato scritto dal produttore esecutivo e showrunner Erica Messer in coppia con la star della serie Kirsten Vangsness, e che era stato precedentemente descritto come una “lettera d’amore per i fan” — comprenderà alcuni flashback ai primi giorni della BAU, negli anni ’70, quando Gideon e Rossi (Joe Mantegna) hanno dato inizio alle loro carriere. Un caso presente spingerà Rossi e ritornare su uno su cui aveva lavorato allora. Robert Dunne, che ha interpretato un giovane Rossi nell’ottava stagione, riprenderà il suo ruolo per questi flashback. L’episodio è al momento programmato per andare in onda a gennaio.

(altro…)

Mega Buzz sul futuro sentimentale di Hotch

spoiler4Qualche scoop di Criminal Minds?  Greg
Depressi dalla rottura di Hotch e Beth? Beh, lui potrebbe andare avanti in fretta. Dopo che Hotch dice a Rossi che si sono lasciati a causa di un’opportunità di lavoro oltreoceano, Rossi fa del suo meglio per cercare di tirarlo su. “Dice che sarò la sua spalla in questo jazz club perchè c’è qualcuno a cui è interessato,” ci racconta Thomas Gibson. “Lei arriva ed è con un’amica, quindi vedremo! Sicuramente lascia intendere qualcosa.”

Fonte: TV Guide

La star di ‘Criminal Minds’ Jennifer Love Hewitt: Kate è il ‘Barney Fife per l’Andy di Hotch’

Jennifer Love Hewitt & Matthew Gray Gubler
Jennifer Love Hewitt e Matthew Gray Gubler in una scena dell’episodio 10×01 – X

Pronti a conoscere il nuovissimo membro della BAU al debutto della decima stagione di Criminal Minds.

La ex di Ghost Whisperer – Presenze Jennifer Love Hewitt ritorna alla CBS nel ruolo dell’agente dell’FBI Kate Callahan, che ricoprirà volentieri il vuoto lasciato dall’improvvisa uscita di scena di Blake (Jeanne Tripplehorn) nel finale della precedente stagione. La squadra la accoglie a braccia aperte dopo aver passato l’estate con un uomo in meno, per così dire. Come si integrerà? E che cosa ha spinto la Hewitt a tornare in televisione? EW ha parlato con l’attrice per avere tutti gli scoop.

(altro…)

Aggiornamento sulle relazioni in Criminal Minds

spoiler2Scoop su Criminal Minds! — John
Hai bisogno di qualche aggiornamento sulle relazioni? La donna di Morgan, Savannah, ritornerà nel settimo episodio e stanno “ancora andando alla grande,” secondo il produttore esecutivo Erica Messer. Incontreremo una delle vecchie fiamme di Rossi — la sua seconda moglie — in un flashback durante il nono episodio. “A metà della stagione, Rossi ha un paio di interessanti episodi che vi aiuteranno a comprenderlo e pensavamo che questo fosse un buon modo di raccontare una storia senza dover sempre introdurre gente [nel presente],” dice la Messer.

Fonte: Tv Guide

Ausiello sul nono episodio della decima stagione

spoiler4Domana: Avete qualcosa su Criminal Minds? —Brandon
Ausiello: Il procedural che va avanti da molto tempo sulla CBS sta cercando una donna per fare un lavoro da uomini (cioè uccidere molte persone innocenti). Nel nono episodio di questa stagione, lo show compirà l’inusuale passo di introdurre un S.I. donna — e sembra quasi la sorella gemella di Patrick Bateman. Il personaggio è descritto come una donna in carriera, di successo, estremamente attraente, sulla trentina, impulsiva, emotiva e propensa ad improvvisi eccessi di rabbia. SCOOP AGGIUNTIVO: Nello stesso episodio, incontreremo la seconda moglie di Rossi in un flashback che ci riporta all’incirca al 1994. Non siamo sicuri di cosa si tratti.

Fonte: TV Line

‘Criminal Minds’ renderà tributo a Meshach Taylor

Meshach Taylor and Joe Mantegna
Meshach Taylor e Joe Mantegna in una scena dell’episodio 8×07 – Dedicato a…

Criminal Minds sta progettando di rendere tributo a Meshach Taylor in un prossimo episodio della decima stagione, ha appreso in esclusiva EW.

La star di Quattro Donne in Carriera è apparso per la prima volta nel drama della CBS durante l’ottava stagione nel ruolo di Harrison Scott, l’ex Sergente dei Marines di Rossi che era caduto in disgrazia ed era finito a vivere come un veterano senza tetto dopo il Vietnam. Cinque mesi prima della morte di Taylor, Scott e Rossi hanno incrociato i loro cammini di nuovo, durante un episodio della nona stagione in cui Rossi ha aiutato Scott a riunirsi con il figlio, allontanatosi da lui da tempo. Per la prossima stagione, Joe Mantegna dirigerà un episodio che porti un senso di conclusione alla trama di Scott.

“Joe sentiva che gli sarebbe davvero piaciuto finire la storia che avevamo cominciato,” dice il produttore esecutivo Erica Messer. “È una questione molto importante per Joe perché lui e Meshach erano amici da più di quarant’anni, ma anche per la carriera di Meshach, perché l’ultima volta che ha recitato ha lavorato con uno dei suoi migliori amici. Joe voleva davvero rendere onore alla loro amicizia e alla vita professionale di Meshach, creando allo stesso tempo una conclusione per quella storia. Lo faremo all’incirca a metà della stagione. Sarà davvero toccante.”

Taylor è morto a giugno dopo una lunga battaglia con il cancro. Aveva 67 anni.

Criminal Minds ritorna in onda sulla CBS il primo ottobre alle 21.00.

Fonte: Entertainment Weekly